Bed and Rome and Breakfast

giovedì 18 gennaio 2018

GIRARE ROMA IN TRAM

Rete Tranviaria di Roma


Giorni fa rispondevo a una persona che chiedeva se vi fosse un modo per vedere Roma senza dover camminare molto Le dimensioni del centro storico di Roma e la quantità di luoghi da vedere sono tali da rendere ciò abbastanza difficile.
Tuttavia esiste un modo per raggiungere molti dei luoghi più significativi e vederne altri di passaggio. Si può fare utilizzando la rete tranviaria. Ne ho parlato qui in questo blog in inglese
Ma soprattutto, in un altro blog che ho curato, ho descritto (quasi) tutto il percorso della linea 3 combinata con la 19.

UN GIRO IN TRAM PER ROMA


Parte 1 - Parte 2 - Parte 3 - Parte 4 - Parte 5 - Parte 6 - Parte 7 - Parte 8 - Parte 9 - Parte 10


 
Photogallery of www.tramjazz.com
Le linee 5 e 14, che si incrociano con il percorso di 3 e 19 a Porta Maggiore portano verso Santa Maria Maggiore e la Stazione Termini.
La linea 8 si incrocia a Trastevere e consente di Raggiungere Piazza Venezia.
Con il 2 invece, si raggiunge lo Stadio Olimpico.
Una linea speciale è quella del Tramjazz, una vettura storica trasformata in ristorante e sala da concerto
Tramjazz parte alle 21 da Porta Maggiore il mercoledì, venerdì e sabato. E' necessaria la prenotazione.

E a proposito di prenotazioni, non dimenticate di leggere qui.

venerdì 12 gennaio 2018

VISIT ROME ON WINTER TIME


Well, I agree that people do not want to take a vacation on  the beach during the winter season. Actually speaking Rome is a city having a long coast line, the longest among European cities, but it is not the place where people go for a tan.
Indeed there are so many places that deserving a visit and, in most of the cases, weather is not an issue. By the way, temperature in Rome on February is the same of the temperature on April in Berlin or Brussels. The average minimum temperature is approximately 5 °C and the average maximum temperature 12.5 °C.
Nevertheless most of the people are visiting Rome only during the spring or autumn months.
Well, let me say that is a lost opportunity. Winetr time is when a city is not flooded with a crowd of tourists, it is the time when you might see the real life of the inhabitants. In my experience I have been in several cities all around the year. And I enjoyed them mostly when I was there during the low season. Walking under a hot sun can actually be a hard task.

On the other side, if you expect to see a suggestive landscape of the Coliseum with snow, likely you will have to wait till year 2030. For the moment enjoy the picture of the last snowfall in 2012.

Low cost airline allow to fly easily and without spending a fortune
So, what's the reason to spend much more for the room coming on May rather than on February.
Here are the prices of our properties for a 3 nights stay on February and on May

                                                           February          May
San Lorenzo Guest House                    110 €            212 €
St. John Villa                                        136 €            226 €
Villa Borghese Guest House                177 €            267 €

Note. Prices are those currently available on our official web-stites; they might change in any moment

In addition, during the winter time we often have additional special offers for our guests.
So, how long are you still waiting to make your reservation?


lunedì 8 gennaio 2018

VILLA BORGHESE E I BAMBINI


Galleria Borghese
Villa Borghese è sicuramente il parco pubblico più famoso di Roma, il suo cuore verde.
Oltre alla famosissima Galleria Borghese, vi si trovano numerose attrazioni per i più piccoli, a partire dal Bioparco, rendendola quindi uno dei luoghi più frequentati dalle famiglie con bambini.

Non ci sta romano che da piccolo non sia stato a giocare a Villa Borghese e che poi, una volta cresciuto non vi abbia portato i propri figli.
Bioparco di Roma








Oltre al Bioparco vi sono numerose altre attrazioni per bambini
  • Cinema dei Piccoli
  • Teatro delle marionette
  • Ludoteca - Casina di Raffaello
  • Playground
Inoltre è possibile anche noleggiare una bicicletta o un risciò e pedalare per i viali del parco. Oppure, semplicemente, si può correre o giocare a pallone nei prati.

Villa Borghese Guest House è ideale per il soggiorno a Roma delle famiglie che vogliano portare i loro figli a visitare le numerose attrazioni che offre Villa Borghese.
E' dotata di camere ampie adatte a tre o quattro persone. La nostra sala comune è poi il posto ideale dove rilassarsi al termine della giornata sorseggiando un bel tè caldo





mercoledì 13 dicembre 2017

GRAFFITI TOUR


Graffiti

A tour of independent art galleries in Rome - Street art from Pigneto to Torpignattara.


People know that in Rome beauty can be found everywhere, even without looking for it.
The center of the city is an example of that. It is the Rome of the emperors, of the popes, of Dolce Vita that is in the imagination  of everyone.
Rather, my interest is in an other side of Rome, more hidden but not less interesting, even if you don’t find Rome’s street art in a guide book.

But where can you find this treasure?

The starting point of the tour is Porta Maggiore, few hundreds meters away from San Lorenzo Guest House.
From Porta Maggiore, using the tramway line 14, we will reach quickly Pigneto neighborhood.  Pigneto is the first graffiti area of the tour.
The graffiti that can be seen in Via Fanfulla da Lodi are inspired by the work of Pierpaolo Pasolini. Pasolini has been a controversial, but established, major figure in the Italian and European literature and cinematic arts in the period following the end Of World War II till his death in 1974. Poet, writer, film director, actor, journalist, painter and political figure, he has left a legacy that is still alive.
Along the same road, you have to stop for a coffeee at Necci, an historical  bar established in 1924.
Not far away there is a  second-hand shop, a records shop and the Nero  Art Gallery.

We will then move to Torpignattara, entering to the first multiethnic  area of Rome with a large Bangla community. Bangla people are  mostly the owners of the fruit and veg shop in the area.
At Torpignattara you will feel like being in another city.
You will be impressed by the sense of community of the neighborhood, a place where people walk around with their traditional clothes, generating a colorful and interesting ambience.
Torpignattara  has been defined the Home of street art in Rome. Here you will see the works of some of the most important artist such Lex and Sten and Areosol, MP5, Atoche, Atlas  just to mention few of them. In addition to thayou will find another art gallery, Wunderkammern, that is specialized in street art.
Our tour ends with the graffiti of Nicola Verlato that is dedicated to the death of Pierpaolo Pasolini.

by Mara Mancuso
for reservations: +39 3315475606 or ask at the reception deesk of San Lorenzo Guest House

domenica 10 dicembre 2017

ONE WEEK IN ROME - PART 16


FROM THE FICTIONAL DIARY OF A BRITISH TRAVELER

Back to part 15

It took some time to complete the diary of my trip to Rome but, as I wrote at its beginning, I was rather busy with the planning o my wedding with Janet.

Time to go


So my week in Rome came to the end. It would be nice to have longer vacations but it takes time and money. However Janet and I are already planning to come back soon to spend more time together where we met, sisiting also all the most romantic sites of the cisty. And they are not few.

domenica 19 novembre 2017

VITA DA B&B - UN BALCONE, UN DESTINO


Quale modo migliore per rendere omaggio al grande Paolo Villaggio, recentemente scomparso, che essere protagonisti di una disavventura fantozziana proprio dove il mitico ragionier Ugo ha compiuto una delle sue memorabili imprese, prendere l'autobus al volo?

Ebbene, ieri ho compiuto anche io la mia memorabile impresa, mentre mi recavo dal St. John Villa a San Lorenzo Guest House. Fin dalla mattina mi ero reso conto che l'auto era a corto di gasolio ma, per un motivo o per l'altro, avevo sempre rimandato il fermarmi a fare rifornimento.

Il (terzo) balcone più famoso d'Italia
Ebbene, proprio sotto al terzo balcone più famoso d'Italia, si sono esaurite le ultime residue gocce di gasolio, lasciandomi a secco nel bel mezzo di una delle strade più trafficate di tutta Roma. A mia discolpa devo dire che sono anche stato ingannato dal fatto che il giorno prima avevo portato la macchina dal meccanico per un piccolo lavoretto che aveva sicuramente portato al consumo di un poco di gasolio. 

Naturalmente si è formata subito una lunga coda dietro prima che gli altri automobilisti capissero che ero fermo senza alcuna possibilità di andare avanti visto che la strada è pure in salita.

E quando immaginavo già di dover chiamare un carro attrezzi per tirarmi fuori da quella situazione non proprio piacevole (e anche un poco pericolosa), come capita sempre al rag. Ugo Fantozzi, protagonista di disastri immani da cui però alla fine esce indenne e pronto al successivo, ho trovato la soluzione. Ho lasciato pian piano andare la macchina all'indietro, approfittando dei momenti di minore flusso di auto, fino a raggiungere una piazzola laterale. Per somma fortuna lì ci stanno anche le scalette per scendere sulla sottostante via Casilina dove si trova un bel distributore che ho raggiunto armato di un paio di bottigliette.
Naturalmente, quando ho raccontato ciò che mi era successo, e soprattutto il luogo dove era successo, ho suscitato una ben giustificata ilarità.

Comunque, tutto e bene quel che finisce bene, ma la prossima volta starò più attento.

E per concludere, ecco di nuovo la clip di una delle scene cult del cinema comico italiano.


Vincenzo

P.S. come è superfluo dire che è meglio non tentare di emulare le "gesta" del ragionier Ugo, è ugualmente superfluo ricordare che, quando si accende la spia della riserva, è molto meglio fare subito rifornimento.

mercoledì 8 novembre 2017

OFFERTA PARCHEGGIO GRATUITO


Una delle caratteristiche uniche del St. John Villa è quella di avere un parcheggio privato. E' quello che vedete nella foto qui sopra, ci entrano due o anche tre macchine see non troppo grandi. E' adatto anche ai furgoni.

Per tutto il mese di novembre e fino al 6 dicembre 2017, a coloro che prenoteranno tramite il nostro sito www.stjohnvilla.it o direttamente per telefono offriremo gratuitamente il parcheggio, su prenotazione e secondo disponibilità.

Il St. John Villa so trova a Roma dietro alla Basilica di San Giovanni in Laterano, a 5 minuti dalla fermata San Giovanni della linea A della metropolitana e a 15 minuti a piedi dal Colosseo.



domenica 5 novembre 2017

DON'T BE SHY, ASK US


St, John Villa Trip Advisor review

When I started to operate in the Bed and Breakfast business, I was fully convinced that, to have success, my focus had to be on the people rather than on the property itself.
In other words, it is important to offer comfortable rooms that are equipped with everything that is important for a good stay, but it is not necessary that they look like a luxury suite.
People staying at a bed & breakfast or at a guest house are surely happy if they find an informal place but they are especially happy if the host is taking care of them more than the staff of a hotel would do.
I am normally based at the St. John Villa but, whenever you have some special request, even if you are staying at Villa Borghese Guest House or at San Lorenzo Guest House, please fell free to contact me. Please call also and especially in the case you have some problem.
Vincenzo
(phone +39 340 1586022)roma

mercoledì 25 ottobre 2017

ITALIAN BREAKFAST - WHEN IN ROME DO AS ROMANS DO


From a guest review
The breakfast was very basic and only offered sweet items...
Apart from the fact that, at the St. John Villa, we do not offer only sweet items (the specific guest did not look around), even if that was the case, there would be nothing strange, it's the Italian breakfast.

I frankly beliebe that, when traveling, one must not only visit monuments and museums, but also enter into contact with locals and local traditions. And cuisine is an essential part of that.

Italian cuisine is recognized to be of of the three most important cuisines in the world, along with the French and the Chinese ones (I would personally add also the Turkish cuisine). The order of preference can be different, every person may have his/her own, but there is no doubt that visiting Italy and expecting to eat like at home might sound strange.